Ultimo aggiornamento: mercoledi' 25 november 2020 00:19

Alessandria-Livorno: il comunicato dei toscani sugli insulti di domenica

10.11.2020 | 21:11

Durante la sfida tra Alessandria e Livorno, valida per la 9^ Giornata di Serie C 2020-21, si è sentita un’offesa allo stadio “Moccagatta”, un brutto riferimento all’evento tragico subito dalla città di Livorno tre anni fa, una pesante alluvione.
Autore del fattaccio un giornalista accreditato dalla società piemontese, ecco il comunicato del Livorno:

“L’A.S. Livorno Calcio stigmatizza le vergognose ed inqualificabili dichiarazioni proferite ieri durante la gara del campionato di serie C tra Alessandria e Livorno da un personaggio che la società di casa ha individuato in un giornalista, regolarmente accreditato in tribuna stampa.
La nostra società, invero, ha ricevuto immediata solidarietà dall’Alessandria Calcio, ma ora aspetta la scuse del giornalista e della testata per cui lavora. Attende, inoltre, le giuste ed opportune sanzioni di diffida nei confronti del soggetto interessato, da parte delle autorità preposte.
Pretendiamo rispetto per la nostra città e per i nostri sostenitori. Le regole ci sono e vanno rispettate: in curva ed in tribuna. Senza favoritismi o privilegi sia che si tratti di tifosi o di addetti ai lavori.
A.S Livorno Calcio
Il Direttore Esecutivo
Alessandro Verdolini”.

Foto: Logo Livorno