Calciomercato
Alderweireld

Alderweireld-Tottenham: dal mancato rinnovo alle sirene di mercato. E quel rapporto con Pochettino…

Sotto contratto con il Tottenham fino al 2019 (con opzione per un’altra eventuale stagione), Toby Alderweireld sta faticando a trovare un accordo per la prosecuzione del legame con il club londinese. Come rivelato nelle scorse ore dal Times, la dirigenza degli Spurs non avrebbe infatti preso in considerazione la richiesta dell’entourage del calciatore da 170 mila sterline a settimana d’ingaggio (vale a dire circa 10 milioni di euro a stagione) per mettere il nero su bianco sul rinnovo. Niente accordo, dunque, e parti sempre più distanti. A maggior ragione considerato che il centrale belga è ormai ai margini dei piani di Mauricio Pochettino (appena 10 le presenze in Premier di Alderweireld in questa stagione), che ne avrebbe già avallato la cessione in vista della prossima estate. Il rapporto tra il 28enne e il tecnico argentino, infatti, sarebbe tutt’altro che cordiale: motivo in più per il quale, al termine della stagione, le strade dell’ex Atletico Madrid e degli Spurs sembrerebbero destinate a separarsi. E in quest’ottica, non tendono ad arrestarsi i rumors sul futuro di Alderweireld: sono tante le pretendenti sulle tracce dello specialista belga, dal Real Madrid al Manchester City, passando per Chelsea e Manchester United. Tutte alla finestra per Alderweireld, ormai quasi un separato in casa nel Tottenham.

Foto: IbTimes

Commenti

Archivio: Calciomercato