DnkHw3dXcAES0Qz

Al Milan basta un lampo di Higuain: 1-0 al Dudelange

Buona la prima per il Milan all’esordio in Europa League. I rossoneri di Gattuso vincono in Lussemburgo per 1-0 contro il Dudelange grazie a un gol di Gonzalo Higuain: dopo un primo tempo privo di emozioni, l’attaccante argentino, al 14′ della ripresa, sfrutta al meglio l’assist di Castillejo e batte il portiere Frising con l’aiuto di una deviazione. Prezioso ma soffertissimo successo per il Diavolo, che si prende la testa solitaria della classifica del girone e si gode il momento d’oro di Higuain, che si ripete dopo la rete di Cagliari.

DUDELANGE-MILAN 0-1

Dudelange (4-4-2): Frising; Malget (40 ‘st Jordanov), Schnell, Prempeh, El Hriti (35′ st Melisse); Stolz, Stelvio (30′ st Stumpf), Couturier, Kruska; Sinani, Turpel. A disp.: Bonnefoi, Pokar, Jense, Perez. All.: Toppmoller

Milan (4-3-3): Reina; Abate, Caldara, Romagnoli, Laxalt; Bertolacci (25′ st Kessie), Mauri (35′ st Calhanoglu), Bakayoko; Castillejo, Higuain, Borini (42′ st Halilovic). A disp.: G. Donnarumma, Calabria, Zapata, Biglia. All.: Gattuso

Arbitro: Jovanovic (Serbia)

Marcatori: 14’ st Higuain (M)

Foto: Twitter ufficiale Milan

Archivio: Europa League