Ultimo aggiornamento: domenica 08 dicembre 2019 11:35

Ajax, De Jong avverte la Juventus: “Forti come loro, o anche di più”

09.04.2019 | 11:39

Frenkie De Jong è una delle rivelazioni di questa Champions League. Il numero 23 dell’Ajax, già destinato in estate al Barcellona, ha rilasciato un’intervista alla UEFA nel giorno che segna la vigilia del match contro la Juventus: “Finora abbiamo fatto un grande cammino in Champions League. Abbiamo giocato e vinto tre turni preliminari, abbiamo mostrato chi siamo nella fase a gironi e raggiunto il picco contro il Real Madrid. Abbiamo fatto vedere a tutti ciò di cui siamo capaci, e speriamo di ripeterci contro la Juventus“. Prosegue: “Mi sento molto motivato, stiamo giocando allo stesso livello delle altre rimaste. Contro la Juventus potremo dimostrare a tutti quanti che siamo forti come loro, o anche di più“.

Infine sul paragone col numero 14 che ha fatto la storia del calcio, Johan Cruijff: “Forse dicono questo perché cammino o corro in modo simile. Non credo che mi confrontino davvero davvero con lui, è stato molto più grande di ciò che potrò diventare io. Non vorrei mai fare questo accostamento. penso sia una frase tirata fuori dal contesto, non penso possano davvero avermi paragonato a Cruijff“. Il giovane (traduzione dall’olandese) di nome e di fatto è chiaro, ma sembra anche saggio. Sarà lui uno degli osservati speciali domani sera per i bianconeri di Allegri nell’andata dei quarti di finale.
De Jong vuole stupire, Juventus avvisata.