Ultimo aggiornamento: venerdi' 15 november 2019 10:58

Agnelli: “300 milioni di aumento di capitale per crescere ancora. E sul mercato…”

24.10.2019 | 15:59

Andrea Agnelli, presidente della Juve, è intervenuto in conferenza stampa a margine dell’Assemblea degli azionisti bianconeri. Ecco le sue parole: “Importante sottolineare come i 300 milioni di aumento di capitale servano per investire ulteriormente sul piano di sviluppo del club. Fondamentale ricordare il metodo, suddiviso in tre aree: sportiva, servizi e commerciale. Cosa ho promesso a John Elkann? La risposta sta nella storia della società, dal 2010 siamo passati da una capitalizzazione da circa 200 milioni a quasi un miliardo e mezzo, come azionista anche io sono soddisfatti. Evitiamo di dare dati previsionali, non li diamo al mercato per non dare ai nostri competitor informazioni su quella che è la nostra strategia, il piano concordato deve portare Juventus a crescere ancora. I voti maggiorati vogliono premiare gli azionisti e la loro fedeltà, non cambia nulla su operazioni presenti o future. Mondiale per club allargato? Non è una notizia, tutto approvato da tempo. Il tema non è essere d’accordo o no, a giudizio dei club europei il principale elemento a cui oggi la Fifa dovrebbe lavorare è il calendario internazionale, poi uno può ipotizzare di introdurre o sostituire competizioni. Ci sono considerazioni da fare, loro hanno Salah e Mané che farebbero la Coppa d’Africa spostata di tre settimane dopo il Mondiale per Club, quindi rientrerebbero grossomodo il 10 ottobre: queste sono le conseguenze di programmare manifestazioni senza considerare tutti gli aspetti. Mercato? E’ talmente cresciuto il mercato dei trasferimenti, che se vado a vedere il bilancio del Barcellona, al suo interno prevedono 140 milioni di euro di plusvalenze. C’è un livello alla voce del ricavo dei trasferimenti dei giocatori che è fisiologico. Se poi pensiamo a cessioni come quelle di Pogba non sono fisiologici, ma una cifra fisiologica esiste ed è conseguenza del mercato in cui siamo” , ha chiuso Agnelli.

Foto: Twitter ufficiale Juventus