Ultimo aggiornamento: domenica 15 maggio 2022 00:30

Acerbi al 90’! La Lazio va sotto tre volte al Picco e vince 4-3

30.04.2022 | 22:40

Gol e spettacolo al Picco di La Spezia tra i bianconeri padroni di casa e la Lazio. Ne viene fuori un clamoroso 4-3 della Lazio, spettacolare e pirotecnico, che ovviamente scontenta lo Spezia ma rilancia la Lazio per i suoi obiettivi europei.

Spezia sempre avanti nella partita, giocata in maniera esemplare dai ragazzi di Thiago Motta. Vantaggio ligure al 9′ con Amian. Il pareggio della Lazio con Immobile al 33′ su rigore.

Immediato il 2-1 spezino con Agudelo al 35′. Liguri che trovano anche il 3-1 annullato dal VAR al 46′ per un fuorigioco di Verde. Al 54′ quindi, arriva il 2-2 della Lazio, che trova il pari grazie ad un autogol di Provedel.

Lo Spezia però torna avanti al 56′ con Hristov, che insacca il 3-2 ligure. La Lazio non demorde e al 68′ trova il 3-3 con Milinkovic-Savic. Al 90′, ecco che il calcio ripaga proprio l’uomo finito nelle critiche in settimana, Acerbi, che trova la rete del successo biancoceleste, dopo le critiche per il sorrisetto contro il Milan sul gol finale della scorsa settimana.

La Lazio vince 4-3, portandosi al quinto posto a 59 punti a +1 sulla Roma. Lo Spezia resta a 33 e deve ancora fare qualche punto per salvarsi.

Foto: Twitter Lazio