Ultimo aggiornamento: mercoledi' 18 settembre 2019 22:05

Zamparini: “Io amo Palermo, ma alcuni tifosi mi trattano ancora come uno straniero”

29.10.2017 | 19:56

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha parlato sulle pagine del sito ufficiale del club rosanero: “Non riesco a capire la reazione dei tifosi, ma è anche vero che sono qui da 15 anni e le nuove leve di tifosi non provengono dalla C. Provengono dalla A e dall’Europa, loro sono delusi. Gli anziani come me sanno da dove ho preso il Palermo. Sembra si dimentichino chi ha portato Lupo, Tedino e i giocatori di quest’anno. Quando c’è una vittoria la vince il club, se la perdiamo perde Zamparini. E’ solo una parte dei tifosi perché quando viaggio i palermitani mi abbracciano. Loro sono espressione della Palermo in giro per il mondo per lavoro, sanno quanto è difficile ciò che ho fatto. Non capisco la parte di Palermo che dopo 15 anni mi tratta ancora come uno straniero invece di ricompensarmi, vengo chiamato ancora ‘il friulano’. Io amo e sono dedito al Palermo, questa è la loro squadra, non la mia”.

Foto: zimbio