Ultimo aggiornamento: sabato 28 november 2020 00:28

Di Natale: “Io alla Carrarese? C’è il mio amico Baldini, stiamo valutando”

13.10.2017 | 12:05

Antonio Di Natale, ex bandiera dell’Udinese e attaccante della Nazionale azzurra, ha parlato nel giorno del suo 40° compleanno confessando: “Udinese? Ho chiacchierato con Pozzo, è stato un bravo presidente. Perché ho smesso? Non avevo più voglia, non sento la smania di giocare. Io e Totti abbiamo fatto la storia, lui forse aveva ancora voglia e ha continuato il percorso da dirigente. Il calcio – afferma a La Gazzetta dello Sport – è una ruota che gira, dove conti fino a quando servi, poi tutto finisce. Guarda cosa è accaduto a Toni… Se seguo il calcio? Guardo tanta B e C. Vado a Carrara dal mio amico Baldini, c’è un presidente capace e un progetto serio. Io alla Carrarese? Stiamo valutando alcune cose, se ne può parlare. Empoli? Con Corsi meglio restare amici. Mi dicono che Vivarini sia bravo e sembra che ci siano le basi per il ritorno in A”.

Foto: Daily Express