Ultimo aggiornamento: giovedi' 17 giugno 2021 00:35

Schweinsteiger svela: “Allo United trattato male da Mourinho”

15.05.2017 | 10:47

Bastian Schweinsteiger, ormai ex centrocampista del Manchester United da poco passato ai Chicago Fire in MLS, ha parlato ai microfoni della ESPN confessando di non aver vissuto bene gli ultimi mesi con José Mourinho: “Ai miei occhi non era un modo giusto di fare, sono stato trattato male, ma nella vita a volte ti trovi in questa situazione in cui qualcosa non è corretto e giusto nel tuo modo di vedere. Ma devi accettarlo e io l’ho accettato. Mi sono detto: ‘Ok, lo accetto, ma voglio ancora stare qui e vorrei allenarmi. Voglio mostrare che sono un giocatore di cui ci si può fidare’. Ed è proprio quello che stavo facendo a Manchester, mentre mi stavo allenando con la prima squadra e ho giocato con la prima squadra. Voglio dire che non è stato facile perché mi sono allenato da solo per tre mesi”.

Foto: Chicago Fire Twitter