Ultimo aggiornamento: sabato 28 november 2020 00:28

Lugaresi: “Il fondo? Tutto dopo la salvezza. Lotito si ricandiderà, ma in Lega serve…”

10.05.2017 | 12:47

Il presidente del Cesena Giorgio Lugaresi ha parlato sulle pagine del Corriere di Romagna analizzando la situazione in Lega B e il momento della formazione bianconera: “Credo che il segnale sia stato di nuovo chiaro. A questo punto è doveroso iniziare a parlarsi e smettere di convocare assemblee elettive forzate. Bisogna che a eleggere il nuovo presidente siano le 22 società del prossimo campionato. Non credo all’idea del commissario. Lotito? Non farà passi indietro e si ricandiderà, ma a mio avviso in Lega serve un presidente che unisca anziché divida. Stiamo aspettando la sospirata salvezza, una volta raggiunta saremo più sereni e il fondo a cui abbiamo chiesto un intervento potrà ragionare per bene. Ci hanno già anticipato che prima di luglio non daranno risposte e noi attendiamo la prima rata da versare a Equitalia il 31 luglio”.