close
News
p1779ncrj713buajv1vdadg9bac3

Zamparini, Perinetti e Gasp: il Palermo brucia

Il Palermo brucia. Per colpa di Maurizio Zamparini che, ormai da anni, non indovina una mossa. E anche di Giorgio Perinetti che in poche settimane ha macchiato anni di gloriosa carriera: è tornato per contare meno di zero, ha rovinato Sannino spiegandogli che il presidente sarebbe cambiato negli atteggiamenti. E come aggravante ha fatto da comparsa sul mercato: ha ragione chi sostiene che i dirigenti con un contratto (quello di Siena era lunghissimo) devono restare dove sono senza fare i capricci come i bambini di dieci anni. In questo contesto si inserisce Gasperini, ottimo allenatore molto permaloso: sarà un problema andare d’accordo con Zamparini. Un anno fa Gasp aveva detto no, sapeva che per i soldi (tanti soldi) non poteva correre il rischio di farsi cacciare dopo poche settimane. Bruciato dall’Inter, senza grandi colpe, si è rimangiato quella parola: gli auguriamo lunga vita con Zamparini, ma siamo perplessi. E ci aspettiamo una mossa da Perinetti: dopo aver quasi “costretto” Sannino a seguirlo, troppo comodo far finta di nulla. Giorgio come Ponzio Pilato, si prenda la responsabilità…

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data