close
Calciomercato
p176dv457kfg9v881t9d1nhab523

Toni: “Mi alleno per essere titolare”

Sorridente come non mai, Luca Toni ha da poco terminato la conferenza stampa di presentazione con i giornalisti. E’ la sua seconda volta a Firenze, la società che lo lanciò definitivamente nel calcio che conta. “Sono tornato in una città e in una squadra dove ho vissuto due anni fantastici” ha detto il giocatore cresciuto nel vivaio della storica Lodigiani, aggiungendo poi di “non aver trovato negli Emirati il calcio che mi aspettavo”. “Se sono diventato quello che sono lo devo a Firenze anche se tornare in una piazza dove hai fatto molto bene non è facile. Sono carico e pronto a mettermi in gioco” ha aggiunto Toni che ha poi fatto ridere tutti i presenti quando ha raccontato il suo primo colloquio con Montella. “Il mister mi ha chiesto quanto pesavo. E’ rimasto sorpreso perchè sto bene. Lui poi ama il lavoro con la palla e per me è un bene dato che, fino ad ora, avevo soprattutto corso”. Dopo aver spiegato che “nella Juventus non c’era più spazio per me” , Toni ha ricordato i suoi due anni a Firenze, durante i quali “arrivammo in Champions League e conquistai anche la Scarpa d’Oro”. Toni non è al top della forma ma la sua voglia di giocare è tanta: “Ho 35 anni ma ho ancora tanta voglia di giocare. Vorrei giocarmi un posto da titolare. Sia che giocherò dall’inizio o meno il mio impegno sarà il massimo. Jovetic? Ha anche un bel fisico. E’ giovane, tutti i compagni mi dicono che è un campione. Sabato l’ho incontrato e, scherzando, gli ho detto di dimostrare che lo è veramente“.

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data