close
Calciomercato
p17hrbh7viqce1br4vfm1lso1n0i3

Strama: “Sì a cessioni importanti per arrivare ad un big”

Conferenza stampa per il tecnico dell’Inter Andrea Stramaccioni. Alla vigilia della gara di campionato contro il Torino, Il tecnico dell’Inter ha parlato di mercato, parlando della possibilità di cedere giocatori importanti, per arrivare ad un giocatore di alto livello: “Ieri io e Moratti ci siamo incontrati, abbiamo gli stessi obiettivi. Vogliamo entrambi far crescere l’Inter e migliorarla, da qui al 31 gennaio ho piena fiducia in lui e nei nostri direttori. Mi servono calciatori di un livello importante, Non calciatori che facciano numero: se deve arrivare qualcuno deve essere di livello superiore. E allo stesso tempo qualsiasi ipotesi di eventuali cessioni dolorose per me è collegata attorno all’arrivo di qualche calciatore importante che migliori l’Inter”. I primi due indiziati sono Alvarez e Coutinho, sul quale ci sono forti Liverpool e Southampton: “Sono calciatori che hanno iniziato con noi il progetto, e questo vale anche per Sneijder, per questo ho usato la parola “dolorose”. Dal primo febbraio, a prescindere dai calciatori che ho a disposizione, daremo il massimo per arrivare in Champions, lo scudetto non è un nostro obiettivo. A malincuore potrei anche rinunciare ad un calciatore, a patto che arrivi un rinforzo importante che aiuti la squadra. Paulinho? Siamo al 25 gennaio, i nomi li commenterò il 1 febbraio”. Infine un commento alle prestazioni di Marko Livaja: “Ho sempre creduto in lui, lo cederò in prestito soltanto se riconoscerò che ne vale la pena, perché lui a differenza degli altri ha dimostrato di poter giocare benissimo in Serie A”. 

 

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data