close
Personaggio del giorno
p176df14n6vjfr2t1so87c01pcp3

Saponara, in Serie B lo ammirano, in Serie A lo vogliono

 

Riccardo Saponara è indubbiamente uno dei protagonisti dell’inizio di stagione in Serie B. L’ala dell’Empoli in due partite ha segnato altrettanti gol, e, con prestazioni importanti, sta convincendo tutti delle sue capacità.

Ma Riccardo Saponara è già un giocatore affermato, a dimostrarlo ci sono le 13 presenze e 2 gol, con la Nazionale Under 21. Il centrocampista classe 1991, è all’Empoli dal 2008, e con i toscani ha collezionato 49 presenze e 3 gol, di cui 2 quest’anno, ma Saponara è destinato al grande salto nella Serie A. Infatti l’Empoli ha promesso il ragazzo al Parma, che dalla prossima stagione potrà contare su un giovane di prospettiva, che ha tutti i mezzi per potersi affermare anche nel massimo campionato italiano.

Riccardo Saponara nasce a Forlì il 21 dicembre 1991, e comincia a giocare a pallone nella Sammartinese, per poi passare allo Sporting Forlì, dove si mette in mostra e nel 2007 viene alla prima squadra del Ravenna, in Lega Pro. Qui colleziona 3 presenze, e nel gennaio 2009 si trasferisce in comproprietà all’Empoli in Serie B. Nel club toscano viene aggregato alla Primavera, in cui milita per due stagioni. Nel frattempo l’Empoli acquista l’intero cartellino del ragazzo e lo aggrega alla prima squadra.

Saponara esordisce con l’Empoli il 14 agosto 2010 nel secondo turno di Coppa Italia vinto dai toscani per 4-1. L’esordio in Serie B è datato 10 ottobre 2010 sempre contro il Piacenza. Saponara conclude la prima stagione con l’Empoli collezionando 17 presenze in campionato, di cui 7 da titolare.

Nella stagione successiva Riccardo trova anche la continuità collezionando ben 30 presenze, di cui 21 da titolare. La prima rete arriva il 26 settembre 2011, nella partita vinta dall’Empoli per 3-2 contro la Reggina. Un’altra soddisfazione arriva per Saponara il primo settembre 2012, con la prima doppietta da professionista. Stavolta a subire i colpi di Riccardo è il Novara, costretto sul 2-2, proprio grazie ai gol del ragazzo di Forlì.

Per quanto riguarda la Nazionale Under-21, l’esordio di Saponara arriva l’8 febbraio 2011 nella partita amichevole tra Italia e Inghilterra, vinta dagli azzurri per 1-0. Il primo gol in azzurro arriva il 13 aprile 2011 nella vittoria dell’Italia per 2-0 contro la Russia.

Commenti

Archivio: Personaggio del giorno

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data