News
p17b8lflbs1oue159kh441k236d3

Sannino:”Non parlo del Palermo per rispetto di Gasperini”

L’ex tecnico di Siena e Palermo, Giuseppe Sannino, è intervenuto a Radio Crc parlando della scelta siciliana, del Napoli e di Mazzarri. Queste le sue parole: “Non parlo del Palermo fino a fine anno per non mancare di rispetto alla persona che c’è adesso alla guida della squadra. Non ero abituato a stare fermo ma sono sereno perché impiego questo tempo a capire dove ho sbagliato. Se tornassi indietro sceglierei nuovamente Palermo perché non vivo di rimpianti ma penso al presente. Vivo questa situazione di stallo in maniera serena, mi guardo in giro e soprattutto cerco di migliorare”. – Poi sul Napoli e Mazzarri – “Stimo molto Mazzarri non per ciò che sta facendo adesso ma per ciò che ha fatto, per l’entusiasmo che ha portato a Napoli. Quest’anno la squadra lotta per lo scudetto e, anche se, il calcio è strano come è stato dimostrato ieri dall’errore di Aronica, nulla toglie al lavoro di Mazzarri e della squadra. A Torino il Napoli ha perso una gara che non doveva perdere perché ha dimostrato di essere squadra vera e di giocarsela alla pari contro la Juventus. Tutta Napoli deve sapere che la propria squadra può lottare per il titolo e per l’Europa League. Quando ho fatto la semifinale a Napoli col Siena, molti mi hanno rimproverato che potevo mettere la squadra titolare ma ogni club si impone degli obiettivi che cerca di portare a termine. Credo che Mazzarri abbia fatto bene”.

 

Commenti

Archivio: News