close
Calciomercato
p17act3vspr259advig1pfrfl93

Rijkaard e mille nomi per il futuro: Milan da mal di testa

Il Milan è in un momento pazzesco di confusione. Chi quindici giorni fa aveva sentenziato che Allegri sarebbe andato “sicuramente” via in caso di sconfitta a Roma contro la Lazio adesso sostiene che sarebbe giusto confermarlo perché il problema non è l’allenatore. Ma si può passare dalle stelle alle stalle, soprattutto quando bisognerebbe rispettare le notizie date? C’è stato addirittura chi aveva garantito che il Milan avrebbe cambiato anche in caso di vittoria a Malaga, che il destino di Allegri era ormai segnato a prescindere. C’è stato chi ha giurato sull’arrivo di Rijkaard entro giovedì, oggi. E chi continua a scrivere nomi su nomi, elencando missioni su missioni, extracomunitari per giugno (!) quando il Milan ha altre necessità, facendo finta di nulla quando non va in porto il 95 per cento di quei nomi. Milan da mal di testa: quando interverrà Berlusconi, almeno per fare un po’ di chiarezza? 

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data