Giornalisti siete voi

Di EZIO PEDERIVA

QUALE CT

Fra qualche tempo verrà il momento di scegliere il commissario tecnico della nazionale italiana. A nostro avviso guardare solo ad alcuni nomi eccellenti non è necessariamente la soluzione migliore o l’unica vincente come da più parti si vorrebbe invece far credere. Si parla molto di Carlo Ancelotti, che dopo la splendida carriera da giocatore ha intrapreso e condotto con eccelsi risultati anche la carriera da allenatore maturando esperienze e conseguendo vittorie in tutta l’Europa che conta. Si ipotizza anche il ritorno di Antonio Conte, a nostro avviso soluzione preferibile alla precedente perchè Conte ha già ampiamente dimostrato di saper guidare e quando necessario comandare a bacchetta la Nazionale. Ma guardiamo un attimo all’ultimo Mondiale e all’ultimo Europeo disputati: il ct tedesco, il signor Joachim Low ha vinto la Coppa del Mondo e la Confederation Cup avendo nel suo passato un unico successo di club: il titolo nella massima serie austriaca, non esattamente un campionato stellare. Fernando Santos, il ct portoghese, che ha condotto i lusitani sul tetto d’Europa aveva alle spalle un unico successo con i club: il titolo nel campionato portoghese. E allora pensiamoci bene prima di scartare determinate e possibili ipotesi sull’onda dell’emotività o sulla base del fallimento di un buon tecnico di provincia.

Commenti

Archivio: Giornalisti siete voi