News
p17aju6h8r1mb9tn11ml6ih5tj33

Pulvirenti:Non era finita la sudditanza psicologica?

Finita la partita contro la Juventus, il presidente del Catania, Antonio Pulvirenti, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium: “L’arbitro mi ha chiesto scusa a fine partita: gli ho detto che deve chiedermi scusa due volte, perché ha annullato un gol regolare e perché mi ha espulso senza motivo. E’ stato Pepe o la panchina della Juventus ad annullare il gol: qui si supera la sudditanza psicologica. Cosa dobbiamo fare per giocare contro la Juve? -conclude il presidente etneo -.Pensavo che certi tempi fossero finiti, a quanto pare non e’cosi’.

Commenti

Archivio: News