close
News
p17ap5185hvdi120ivbc10o41mg23

Petkovic:”Firenze è il passato, mi aspetto qualità dal gruppo”

Nella conferenza stampa della vigilia, che vedrà la Lazio ospitare un Torino ferito dalla sonora sconfita con il Parma, l’allenatore dei biancocelesti, Vladimir Petkovic, chiude definitavemente il capitolo Firenze invitando tutti a guardare avanti, evidenziando che le gare sono tante e ravvicinate e bisogna trasformare la rabbia in forza positiva contro gli avversari. Non lascia trapelare neanche un indizio di formazione, i punti interrogativi sono tanti, non sarà facile sostituire contemporaneamente Ledesma e Hernanes, considerato Ederson ancora infortunato, Stankevicius e Brocchi che non hanno i novanta minuti nelle gambe, potrebbe optare per un modulo 4-1-4-1 o magari impiegare le due punte per compensare le assenze a centrocampo. Non si fida del Torino che arriverà a Roma con il coltello tra i denti, arrabbiato, dove la Lazio dovrà essere brava a chiudere gli spazi. Infine una battuta su Zarate, i giovani Onazi e Cavanda e la moviola in campo: “Non sò neanche io perchè Zarate non renda, è un giocatore dalle ottime qualità ma non riesce a correre di più, forse deve fare più gruppo”- continua sui giovani biancocelesti – “Hanno superato bene l’impatto iniziale poi si sono adattati, subendo un calo di tensione, devono imparare dai più esperti per migliorare”.La moviola? ” Sicuramente qualcosa si deve cambiare, si cambierà. Si deve sempre lasciare possibilità all’arbitro di decidere, ma come si fa negli Usa un aiuto potrebbe essere utile” 

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data