perugia

Tensione a Perugia: accerchiato il pullman della squadra, lancio di sassi e fumogeni

La quarta sconfitta consecutiva in campionato non è stata presa bene da un centinaio di tifosi del Perugia, che hanno aspettato il pullman della squadra, di ritorno dalla trasferta di La Spezia, e poi hanno accerchiato il mezzo facendolo oggetto del lancio di fumogeni e sassi, due dei quali avrebbero sfondato i vetri. Attimi di grandi paura per la compagine umbra, ma poi l’autista è riuscito ad entrare dentro i cancelli del Renato Curi mentre i tifosi continuavano ad inveire contro la squadra. Dopo oltre un’ora, riferisce l’Ansa, i giocatori del Perugia sono riusciti ad uscire per rincasare a bordo delle proprie vetture.

Commenti

Archivio: News