close
News
p17bisal29d5j1uhrmvu1elp3643

Paolo Cannavaro:”Nessuna crisi, il Napoli c’è sempre stato”

Raggiunto dai microfoni di Radio Marte, il capitano del Napoli, Paolo Cannavaro, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni su Cavani, Mazzarri e il prossimo impegno di campionato: “Il campionato italiano è sempre difficile. Sappiamo cosa ci aspetta a Genova. Voglio rientrare vittoriosiCos’hai detto a Cavani ieri sera?:A Cavani ho detto che, se voleva, visto il poker, oltre al pallone poteva portarsi a casa anche una bandierina. E’ stato fenomenale. Uno così è meglio avercelo in squadra. Aiuta noi difensori a migliorare nella marcaturaSiete alla svolta?:Non mi piace sentir parlare di svolta. A Bergamo non meritavamo di perdere. Domenica scorsa col Torino siamo stati sfortunati. Il Napoli c’è, e c’è sempre stato. Non siamo in crisi“. Avanti con Mazzarri:Finchè ci sarà lui le cose gireranno sempre bene“. Col Genoa tifoseria gemellata: Sarà una partita dura. Abbiamo il dovere di giocare per vincere. Colgo l’occasione per ribadire che la struttura nata alle spalle del mio quartiere natio non è di proprietà mia e di mio fratello Fabio“. Sui fischi di ieri sera:Erano immeritati. Finora non abbiamo lasciato nulla per strada. Ieri s’è dimostrato che queste partite qui possiamo anche vincerle. Ero fuori e non è stato bello assistervi. I compagni erano intimoriti, ma alla fine hanno capito il perchè di un gesto simile. I tifosi sono esigenti e non vorrebbero mai perdere“. Cannavaro nello schieramento a 4:Il mister non è fissato con la difesa a 3, ma si adatta a seconda dei momenti della partita. In fase di possesso ci alliniamo a 3. Non ho problemi in nessuno dei casi

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data