Calciomercato
p17fer96ga1oub1o0gaq7kkv13uv3

Neto: “Juve e Napoli grandi squadre, deciderà la società”

È uno dei difensori più corteggiati in Italia. Luis Neto, approdato in estate al Siena, sta stupendo tutti con prestazioni sempre all’altezza. Ai microfoni di Sky, ha fatto il punto sul suo futuro: “Per adesso sono concentrato sul Siena, dobbiamo lavorare per salvarci. Ho avuto un po’ di difficoltà all’inizio perchè era un campionato diverso, un calcio diverso, ma ora mi sono adattato e sono felice di giocare a Siena. Se andrò via? Quello che posso dire, è che ho firmato per cinque anni. La società deciderà quello che è meglio per me. Chi preferisco tra Napoli e Juventus? Sono due grandi squadre e io non posso dire se mi piace l’una o l’altra. E’ come dire in Portogallo quale mi piace di più tra Porto e Benfica. Se mi piacerebbe giocare più in Champions o in Europa League? Mi piacerebbe giocare una competizione europea. La Champions League è il massimo a cui un giocatore possa ambire, ma anche l’Europa League è importante. L’attaccante più forte che ho incontrato in Italia? Potrei dire tre nomi: Cassano, Milito e Gilardino.

Commenti

Archivio: Calciomercato