close
Calciomercato
p177sjphrq1rpf15kg19a4s03u9o3

Moggi: “Sono deluso dal Napoli”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Luciano Moggi, per parlare del Napoli: “Il Napoli di ieri mi ha un po’ deluso. Il risentimento della partite di coppa lo si è notato, nonostante in Europa League abbiano giocato le seconde linee. Quando ci si gioca troppo ci si stanca, quando invece non si gioca, si perde la concentrazione. La panchina del Napoli non è all’altezza di quella della Juventus che può permettersi di tenere in panchina giocatori come Pirlo e Quagliarella. Attenzione però perché alla lunga anche i bianconeri potrebbero risentirne. La partita di domani è un affidabile banco di prova per la Juve. Al Napoli manca l’uomo dalle spiccate caratteristiche che possa essere il leader della squadra, l’uomo che detta i tempi quello che per intenderci è Pirlo per la Juventus. L’Europa League è un torneo che lascia il tempo che trova, che non porta soldi e che può far fare solo brutte figure. Detto questo, il Napoli può competere per il titolo con la Juve. La voglia di vincere può condizionare i giocatori e non fargli fare le giocate che generalmente sanno fare. La classifica dice che il Napoli è secondo, sotto la Juventus. Nei titolari, le due squadre sono uguali è nella panchina che i bianconeri sono superiori. Però, quest’anno la Juventus può deconcentrarsi giocando la Champions League il Napoli potrebbe approfittarne. L’anti-Juve? È il Napoli. La Juve è superiore complessivamente al Napoli ma se la squadra di Mazzarri saprà amministrare le forze, può essere davvero l’antagonista dei bianconeri”.

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data