close
News
p17989tt7gg5e1ubl1abdao91d9m3

Maran: “Strano essere considerati di più all’estero”

Il tecnico del Catania, Rolando Maran è intervenuto oggi in conferenza stampa a Torre del Grifo per analizzare il momento della squadra etnea. Queste le dichiarazioni del mister e raccolte da Itasportpress.it: “Dopo aver giocato sette partite in Serie A, non posso che tracciare un bilancio positivo per la mia squadra. Credo che i punti siano meritati, anzi recriminiamo per qualche partita dove potevamo ottenere un risultato migliore. Comunque dobbiamo lavorare per migliorare ancora, anche perché ho fiducia in questo gruppo. Fa piacere che si parli bene del Catania e dell’affiatamento che c’è in questa squadra, tutti danno il loro contributo dal presidente al magazziniere. Ko Bologna? Resta un grande rammarico per come avevamo giocato i primi trenta minuti. Il resto è da cancellare. Ciclo terribile? Tutte le partite in Serie A sono complicate, sia che si giochi col Parma che con la Juventus. Bisogna avere i giusti stimoli con tutti i nostri avversari. Sosta dannosa? Spero non sia disturbatrice e che non porti cali di concentrazione. Rolin? È arrivato in un momento in cui il reparto difensivo era già completo, ma il suo turno arriverà visto che si deve abituare al calcio italiano. Lodi e Almiron uguali per caratteristiche? È un vantaggio perchè posso anche alternarli a centrocampo. Salifu non utilizzato? Ha poche gare alle spalle e va utilizzato con attenzione. Marca oggi ci dedica una pagina di giornale? Bella cosa, ma è strano che si parli del Catania all’estero e non in Italia. Qui non ci considerano, evidentemente…”

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data