Lopez Diego Palermo zimbio

Lopez sulla via del ritorno: a Cagliari 12 stagioni da calciatore e una parentesi da allenatore

Diego Lopez sempre più vicino al ritorno al Cagliari. Il tecnico uruguaiano, come vi abbiamo anticipato, ha rescisso il contratto che lo legava al Palermo, superando prepotentemente Iachini e Oddo nella corsa alla panchina rossoblù dopo l’esonero di Massimo Rastelli. Lopez, salvo colpi di scena, nelle prossime ore dovrebbe dunque diventare per la seconda volta l’allenatore del Cagliari. Il classe ’74, dopo una lunghissima esperienza da calciatore tra le fila degli isolani – ben 12 le stagioni disputate nel capoluogo sardo, quinto giocatore nella storia della rossoblù per presenze in campionato (314 partite disputate) – ha già già guidato come primo allenatore il Cagliari nella stagione 2013-2014, mentre in quella precedente era stato nominato vice di Ivo Pulga. Un’esperienza non proprio fortunata, che si era conclusa nell’aprile del 2014 con l’esonero deciso da Massimo Cellino, allora presidente. Successivamente Lopez si è seduto sulle panchine di Bologna e Palermo, ma anche qui senza troppi esiti positivi. E ora, dopo oltre tre anni di distanza, Diego Lopez è sulla via del ritorno, con il Cagliari pronto a riabbracciarlo.

Foto: zimbio

Commenti

Archivio: Calciomercato