Calciomercato
p176rh71l1ikm15latvuh3u18s33

L’Italia vince ma non convince

Doveva essere la serata della vittoria, magari in goleada, ma soprattutto doveva essere la serata del gioco ritrovato. Invece contro Malta si è vista un’Italia  lenta, senza idee e senza profondità. Sappiamo da sempre che settembre per la Nazionale è un mese difficile, perché i giocatori sono ancora imballati dalle pesanti preparazioni estive, ma il gioco ancora non c’è. Prendiamoci i 3 punti e guardiamo avanti, a quando ritroveremo gioco e condizione. Positive le prove di Destro, Osvaldo e Peluso. Buona anche la prova di Insigne subentrato nella ripresa. Da rividere Diamanti.

Commenti

Archivio: Calciomercato