close
News
p17j2olun76712ju1vjq143nrlf3

L’Inter batte il Chievo e vede il terzo posto

 

 

Le formazioni ufficiali:

Inter (4-3-3): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Gargano, Kuzmanovic, Cambiasso; Cassano, Milito, Palacio. All.: Stramaccioni 

                      A disp.: Carrizo, Belec, Silvestre, Jonathan, Schelotto, Pereira, Stankovic, Rocchi, Alvarez.
 

Chievo (4-4-2): Puggioni; Andreolli, Acerbi, Dainelli, Jokic; Cofie, Rigoni L., Seymour, Hetemaj; Paloschi, Thereau. All.: Corini

                          A disp.: Squizzi, Ujkani, Vacek, Luciano, Spyropoulos, Farkas, Sampirisi, Cesar, Frey.
 

Arbitro: Guida

Le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo

PRIMO TEMPO

1′ calcio d’inizio dato dal Chievo

2′ GOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL Cassano. Calcio d’angolo battuto dal barese, torre di Ranocchia per Juna Jesus che colpisce di testa verso la porta, ma la palla viene allontana dalla difesa clivense proprio verso Cassano che a metà tra un tiro e un cross batte verso la porta dove Puggioni sbaglia e si fa passare la palla sotto il corpo per il vantaggio dell’Inter

4′ Tiro di Hetemaj dai 20 metri finisce a lato

11′ occasionissima Chievo. Calcio di punizione battuto dalla trequarti da Thereau per la testa di Acerbi che solo davanti ad Handanovic manda a lato clamorosamente

15′ nonostante il gol a freddo il Chievo tiene le redini del gioco 

18′ brutto intervento di Rigoni su Zanetti, giallo per lui

21′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL Chievo, Luca Rigoni. Cross di Andreolli dalla sinistra, si addormentano Ranocchia e Juan che perdono Rigoni che a fotocopia della palla capitata ad Acerbi, non sbaglia e infila Handanovich di testa

25′ palla gol Inter. Cambiasso s’infila in area il tiro di destro a botta sicura, miracolo di Puggioni

26′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL Inter. Calcio d’angolo battuto da Cassano, svetta Ranocchia di testa che batte Puggioni

27′ ammoniti Ranocchia per fallo da tergo su Thereau

27′ sulla punizione battuta dallo stesso Thereau grande parata in tuffo di Handanovic

28′ capovolgimento di fronte, Cassano parte in contropiede insieme a Garagano, difesa Clivense in inferiorità numerica, palla per Gargano il tiro e ancora Puggioni respinge in angolo

30′ Kuzmanovic a terra dolorante si tocca la spalla, il gioco è fermo

33′ dopo le cure sanitarie Kuzmanovic torna regolarmente in campo

36′ punzione battuta magistralmente da Gargano,  giro perfetto, la palla prende il palo pieno alla sinistra di Puggioni

45′ 2′ di recupero

45’+2′ FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

1′ Si riparte, palla battuta dall’Inter

5′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLL Inter, Cambiasso sull’out di destra, cross basso per Milito che di destro, dall’altezza del dischetto, infilla Puggioni. E’ tornato il Principe

6′ doppio miracolo di Puggioni, prima su Palacio smarcato benissimo da Cambiasso, poi sulla respinta su Nagatomo

9′ applausi di San Siro, a bordo campo si scalda Dejan Stankovic

12′ palla di Cassano in area per Palacio che non arriva, Puggioni a terra la fa sua

15′ Cassano in contropiede sulla corsia di sinistra, palla al limite dell’area per Cambiasso, velo dell’argentino per Palacio che di sinistro prova a piazzarla a giro, la palla finisce alta.

18′ Thereau porta palla, arriva al limite dell’area , prova il tiro di destro respinto da Kuzmanovic

19′ sostituzione Chievo, esce Cofie entra Spyropoulos

20′ cambio anche per l’Inter, esce tra gli applausi Diego Milito al suo posto Ricky Alvarez

24′ il Chievo richiama in panchina Seymour e manda in campo Luciano

30′ tiro di Alvarez para Puggioni

31′ rientro per Stankovic, esordio in stagione, prende il posto di Cambiasso

31′ per il Chievo entra Pellissier esce Paloschi

32′ gran palla filtrante di Alvarez per Nagatomo in area, miracolo Puggioni che respinge, palla che arriva a Palacio ancora Puggioni a dire di no

39′ l’Inter sostituisce Kuzmanovic con Schelotto

41′ tiro di Hetemaj, Handanovic devia in angolo

42′ gioco fermo, Palacio a terra colto da crampi

45′ 4′ di recupero

45’+2′ tiro dalla distanmza di Thereau la palla finisce alta

45’+4′ punizione battuta da Acerbi dai 35 metri, tiropotente che finisce di poco a lato

45’+4′ fine della gara l’Inter conquista tre punti fondamentali per portarsi a meno uno dalla Lazio

 

 

 

 

 


 

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data