close
Calciomercato
p176j3dmrv1cj01jae6t413sh1bub3

L’Inchiesta: #4 Fabio Aveni

Siamo giunti al #4 giovane calciatore inserito nostra inchiesta sui migliori 100 giovani talenti under ’93 nel panorama calcistico mondiale. Ancora una volta torniamo in Italia, ma, per la prima volta, vi presentiamo un giocatore nato e cresciuto nella penisola italica e, quindi italiano DOC al 100%

 

# NOME ANNO
3 Gabriel Appelt-Pires 1993
4 Fabio Aveni 1994
5 Jean-Christophe Bahebeck 1993

 

Penisola italica, in realtà, non è il termine più appropriato perché il 24 maggio 1994 Fabio Aveni nasce su un’isola, la Sicilia, in un paese a pochi passi da Messina. Da Messina a Catania il passo è breve e Fabio si lancia fin da piccolo nell’avventura calcista con il Catania Calcio. Cresce da attaccante e con i suoi gol trascina letteralmente le selezioni giovanili degli Etnei.

Che Aveni sia un talento non solo dalla cantera etnea, ma in generale del movimento calcio italiano lo abbiamo chiarito. Sorridente, molto timido ma educato, rispetta sempre l’avversario ma, nonostante non commetta mai un fallo cattivo e difficilmente raccolga cartellini gialli a suo carico, il premio Fair Play non indica una mancanza di aggressività.

E’ una seconda punta molto rapida e nell’attacco a tre catanese è spesso schierato da esterno di sinistro. Tuttavia il suo punto di forza è la straordinaria prontezza di riflessi in area piccola in fase di realizzazione. Nel campionato Allievi Regionali 2009/2010 ha portato a casa un bottino di 26 reti, confermandosi nella stagione successiva con 20 gol (19 in regular season e 1 nelle final eight) del campionato Allievi Nazionali.

A fine stagione trova addirittura l’esordio nel campionato primavera contro il Crotone. Non ancora diciassettenne il talentuoso Aveni prese palla da centrocampo e, senza mai perderla trafisse con un diagonale chirurgico il portiere del Crotone. La primavera degli Etnei diventa la sua casa e con una stagione da 14 reti in 25 partite Fabio conferma che le qualità per sfondare ad alti livelli ci sono tutte.

Pulvirenti sembra deciso a puntare forte su di lui anche per la stagione 12/13 del campionato primavera, ma chi fa fatica a prenderlo in considerazione sono i selezionatori delle nazionali giovanili italiane. Dopo uno stage di tre giorni concessogli dal CT dell’Under 17 Pasquale Salerno, infatti, Fabio Aveni non trova più grande spazio con la maglia azzurra.

Il Catania non mollerà facilmente questo talento dallo scatto fulmineo che, in questa stagione potrà trovare la definitiva consacrazione da leader dell’attacco etneo. Aspettando che l’Italia rivolga lo sguardo verso le sue isole, Fabio Aveni si candida a essere uno dei classe ’94 più promettenti del calcio nostrano.

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data