close
News
p17b1h193bm461m68vielu8gag3

Juve-Inter: perchè Tagliavento?

Paolo Tagliavento è stato designato arbitro di Juve-Inter da poche ore e già ci sono malumori. Sono tensioni preventive, segno che la fiducia nelle designazioni arbitrali è praticamente nulla. Basti pensare che dopo il goal regolare annullato a Bergessio in Catania-JuventusStefano Braschi e Marcello Nicchi, hanno ‘premiato’ uno dei protagonisti in negativo della partita, Rizzoli, affidandogli una big, il Milan. Ora scelgono per il match più delicato della giornata il fischietto che non ha convalidato il goal di Muntari, la decisione più discussa dello scorso campionato.Tagliavento era l’arbitro del Milan-Juve: una partita che valeva lo scudetto e dalla quale partirono polemiche infinite. Il fischietto, mal consigliato dai suoi collaboratori, prima non convalidò il goal di Sunley Muntari del possibile 2 a 0 dei rossoneri (quando la sfera aveva superato la linea di porta), dopodichè annullò una rete di Matri per fuorigioco. Ma l’azione era regolare. E chi non ricorda il gesto delle manette di Mourinho a Milano: si giocava Inter – Sampdoria, arbitro Tagliavento che alla fine del primo tempo espulse prima Samuel e poi Cordoba.  Lo stadio insorse quando l’arbitro di Terni rifilò il giallo anche a Samuel Eto’o, reo di simulazione, e Mourinho per tutta risposta inscenò il gesto delle manette.

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data