Joao Mario

Joao Mario, quel sì totale e l’ultimo sforzo del West Ham

Joao Mario e il West Ham, dall’apertura di ieri al sì totale di oggi pomeriggio, entrambi anticipativi in esclusiva. Il centrocampista portoghese ha accettato la destinazione, voglioso di misurarsi in Premier League. Gli Hammers hanno accettato anche il diritto di riscatto, cifra più vicina ai 40 che ai 35 milioni, e sono disposti a coprire l’ingaggio di Joao Mario. Cosa manca adesso? L’ultimo passaggio sull’importo del prestito oneroso: l’Inter era partita da 2 milioni, il club londinese vorrebbe tenersi sotto il milione, ma le due parti potrebbero trovarsi a metà strada o l’Inter – come parimenti raccontato – accontentarsi anche di un milione. Con queste premesse, solitamente una soluzione viene trovata. Resta il sì di Joao Mario al West Ham e una piccola distanza da colmare tra le due società, manca l’ultimo sforzo degli Hammers ma c’è fiducia, aspettando i prossimi passaggi.

Commenti

Archivio: Calciomercato