Calciomercato
p176qng0ic1tmga7r13j55iskor3

Ingaggi: Iaquinta guadagna più di Jovetic…

L’inchiesta della Gazzetta dello Sport sugli ingaggi, come ogni anno di questi tempi, ha offerto spunti interessanti. Quello più clamoroso: i tre milioni a Iaquinta, un attaccante reduce da stagioni deludenti e da grossi contrattempi fisici. Iaquinta tre milioni, Jovetic 2,5: è una sproporzione inaudita. Non può esserci uno stacco così importante tra Lulic e Cana nella Lazio: quasi un milione di differenza a favore del centrocampista albanese. Emerge la solita filosofia di club come Chievo, Cagliari e Catania dove nessuno arriva al milione. Come al solito misurata l’Udinese: Di Natale in testa al gruppo, molto equilibrio per il resto. E stupiscono i 400 mila euro a Danilo rispetto – per esempio – al milione di Yepes. Dai dodici milioni di Ibrahimovic, tetto dell’ultima stagione, siamo passati ai sei di Buffon, De Rossi e Sneijder, chiaro segnale di un ridimensionamento. Stupiscono alcune situazioni: per esempio Giovanni Marchese, esterno dal buon rendimento, in scadenza a Catania con un ingaggio da circa 200 mila euro.

Commenti

Archivio: Calciomercato