Calciomercato
p17j7378p7npt13e51n7v18r510lk3

Icardi, quando la volontà conta più di altre cose

Vi abbiamo sempre detto che l’Inter aveva guadagnato la pole per Mauro Icardi e che difficilmente l’avrebbe persa. Vi abbiamo raccontato i tentativi di gennaio da parte di Juve e Napoli, ma senza modificare quella griglia che ha visto il club di Moratti perennemente in vantaggio. Non ci sono stati sorpassi, offerte importanti sì, ma con il controllo dell’Inter che ha sempre potuto contare sulla volontà del ragazzo. E chiudere nei prossimi giorni diventa fondamentale: la valutazione è salita 10 a 15 milioni, meglio fissare un incontro e definire il tutto prima che l’asticella diventi più alta.

 

Commenti

Archivio: Calciomercato