Gattuso conferenza pre Benevento Foto Milan Twitter

Gattuso: “Gigio? E’ straordinario, invece lo stanno facendo passare per mostro. Non è sereno, io lo proteggerò sempre”

Intervenuto ai microfoni di Rai Sport dopo Milan-Verona, il tecnico rossonero Rino Gattuso ha rilasciato tra le alte queste dichiarazioni: “Donnarumma non è sereno e ci mancherebbe per un ragazzo di 19 anni, non è bello essere contestato dai tifosi. Da parte mia posso solo ringraziarlo per la disponibilità, per la giovane età è un campione e il portiere più forte al mondo, ho conosciuto un atleta a 360 grado. Per quanto vale, da parte mia ci sarà sempre protezione nei suoi confronti. Lo striscione? Se la società dice che non vuole vendere e non ha bisogno di soldi, che altro devo dire io? Ad oggi il problema è tutelare un ragazzo in grande difficoltà, io rispetto i tifosi ma bisogna anzitutto capire se Gigio vuole realmente andare via. Io tocco con mano un ragazzo che lavora con grande voglia, che non ha mai saltato un allenamento e che mi ha tenuto il muso quattro giorni perché non l’ho convocato con il Rijeka e lui voleva giocare. Per questo mi riesce difficile credere diversamente, personalmente Donnarumma non mi ha mai detto che vuole andare via, altrimenti avrei usato altro parole. Non sto dicendo che Raiola sta convincendo il ragazzo a lasciare il club. In questo momento non posso perdere questo tipo di energie, devo pensare soltanto a farlo stare tranquillo e giocare. La mia priorità è riuscire a vincere, non posso preoccuparmi di questioni contrattuali, faccio giocare Donnarumma e devo farlo stare sereno. Poi vedremo come andrà questa situazione, da parte mia c’è rammarico perché si sta facendo passare da mostro Gigio e non se lo merita, è un ragazzo dai valori straordinari”.

Foto: Twitter Milan

Commenti

Archivio: News