close
News
p176860l0g1psdvco12r31j2sut63

Fuga all’est: Prima Eto’o, ora Hulk, Diarra, Meireles

Incredibile fuga di talenti all’est. Dopo Hulk e Witsel, passati allo Zenit di Spalletti, anche Meireles lascia la Premier, lascia il Chelsea campione d’Europa e approda al Fenerbahce. Il centrocampista portoghese non era più felice in Inghilterra dopo l’esonero di Villas Boas nella scorsa stagione ed ha accettato la nuova offerta turca. E’ stato pagato 8 milioni di sterline. Non solo loro. Lassana Diarra, seguito anche dal Milan che ha provato a corteggiarlo, non si è fatto distrarre dalle lusinghe di un club importante, e ha preferito il denaro che il club rossonero non poteva garantirgli. Questa fuga di talenti in Oriente era iniziata con Eto’o, calciatore al top della carriera che ha fatto una scelta strettamente legato al denaro. Le barriere europee, del calcio che conta, iniziano così ad essere di volta in volta abbattute. I confini del calcio si stanno allargando.

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data