DMh5EeyW0AAxZU8

Europa League: il Milan sbatte sull’AEK Atene, a San Siro termina 0-0

Il Milan non riesce a fare tre su tre. Dopo due vittorie consecutive i rossoneri si fermano in casa contro l’AEK Atene, confermando il momento di difficoltà attuale. Dopo un primo tempo sottotono, la squadra di Montella è cresciuta nella ripresa, ma senza riuscire a superare il portiere ellenico Anestis, sempre attento e pronto a sventare qualsiasi minaccia. Nonostante il pareggio casalingo, il Milan resta al comando del girone D con 7 punti, davanti allo stesso AEK che resta distante due lunghezze. Tra due settimane ad Atene la sfida di ritorno, da non fallire per proseguire la marcia verso i sedicesimi di finale.

MILAN-AEK ATENE 0-0

Milan: Donnarumma; Rodriguez; Bonucci; Musacchio; Bonaventura(Dal 72′ Kessie); Locatelli; Suso (Dall’82 Borini); Calabria; Cutrone; Andrè Silva (Dal 62′ Kalinic). All. Montella

Aek Atene: Anestis; Vranjes; Tzanetoupolos; Bakakis; Andrè Simoes; Johansson; Rodrigo Galo; Hèlder Lopes; Mantalos (Dal 92′ Galanoupolos); Livaja (Dal 75′ Bakasetas); Lazaros (Dal 63′ Araujo). All. Jiménez

Ammoniti: Andrè Simoes (Aek), Locatelli (Mi), Mantalos (Aek)

Foto: Twitter ufficiale Milan

Commenti

Archivio: Europa League