Calciomercato
p172e3vqbq1gdu1l4c1m9u1i1n16j93

Esclusiva: Rolando, lo sconto è poco

E’ lui l’erede designato di Thiago Silva. Buone qualità tecniche, impatto fisico e tanta esplosività. Lui è Rolando, difensore classe ’85 del Porto. Perfetto come centrale nella difesa rossonera, con un ostacolo però lungo la strada. Il prezzo. Il club portoghese dai 15 iniziali ora è sceso a 14 milioni, cifra considerata ancora troppo alta dal Milan. La società di Via Turati è disposta a investire su Rolando solo se il costo del cartellino dovesse scendere sotto il muro dei 10 milioni. Il Porto, almeno per il momento, non è assolutamente intenzionato ad abbassare le sue pretese. Il Milan confida nell’entusiasmo del ragazzo, che ha messo il Diavolo in cima alla lista dei desideri. La trattativa va e andrà avanti, anche se non ha ancora avuto l’impennata decisiva, o almeno lo slancio sperato da Galliani.

Commenti

Archivio: Calciomercato