Calciomercato
p17jfhcug31kb7j761gup11101ijb3

Donadoni e il Milan: nemici solo per una notte

Roberto Donadoni contro il Milan: d’accordo, ma soltanto per due volte nel corso della stagione. E stasera va in onda una di quelle due situazioni atipiche. Atipiche perché Donadoni è rossonero nella pelle: è stato protagonista in campo, uno degli emblemi delle grandi vittorie conquistati nell’era Berlusconi. Adesso si sta cimentando a Parma con buoni risultati e con la massima concentrazione. Stasera entrerà a San Siro da nemico, in futuro potrebbe anche accomodarsi sulla panchina che gli consentirebbe di coronare un sogno.

Commenti

Archivio: Calciomercato