Twitter Bologna

Donadoni: “Bravi anche a soffrire. Palacio? Allenandosi così può giocare quanto vuole”

Il tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, ha commentato così il successo nella tana del Genoa ai microfoni di Sky: “La squadra ci ha provato ed è riuscita a vincerla, i ragazzi sono stati bravi anche a soffrire, perché il Genoa ci ha messo sotto negli ultimi 15 minuti, ma siamo stati bravi a resistere e stringere i denti. Dobbiamo migliorare nella finalizzazione, serve più concretezza. Se riusciamo a fare questo salto di qualità avremo un vantaggio enorme. Verdi? Ha la capacità di muoversi molto, stasera contro un Genoa che giocava a uomo è stato determinante. ha fatto una partita da calciatore vero. Siamo abituati a vederlo giocare più a sprazzi, questa sera è stato continuo e duttile. Sono felice per la sua convocazione in Nazionale, se lo merita. Palacio si sta rilanciando? Non aveva la necessità di rilanciarsi. Era arrivato qui dopo essersi allenato da solo, ma è arrivato in ottima condizione, il che vuol dire che è un professionista serio. Lui trasmette tanto non solo con il gioco, ma anche con poche parole durante la settimana. Allenandosi così può giocare quanto vuole”.

Foto: Twitter Bologna

Commenti

Archivio: Altro