close
Calciomercato
p177u921qjpujdellkm1jnvp3j3

Di Livio: “Difficile battere questa Juventus”

Angelo Di Livio, ex di Juventus e Fiorentina, ha presentato la partita di stasera al “Franchi” dalle pagine di brividosportivo.it. Match difficile soprattutto per la nuova Fiorentina di Montella: “La Juve è forte. Fortissima. Però anche questa Fiorentina lo è e non lo dico per fare uno 0-0 (ovvero per fare un piacere ad entrambe), ma perché è la semplice e pura verità. Stasera sarà una bella partita tra due squadre che giocano bene a calcio. La Fiorentina, a differenza della Juve, deve migliorare sotto l’aspetto del carattere – e a Parma si è visto che in questo è mancata – ma è una squadra giovane, quasi completamente nuova e arriverà presto a perfezionarsi. Come si battono i bianconeri? E’ difficile dirlo. Servono concentrazione, determinazione e cuore. Con la Juve non puoi permetterti di sbagliare niente, è una squadra che non molla mai e che non muore mai. E soprattutto ha tanti grandi giocatori che possono entrare e cambiare la gara con una giocata. L’esempio calzante è sotto gli occhi di tutti: Quagliarella in Champions è entrato ed ha fatto la differenza, ripetendosi contro il Chievo. Dico che Cuadrado a destra ha le caratteristiche e tutte le carte in regola per mettere in difficoltà la Juventus, anche se Asamoah (l’uomo che se lo troverà di fronte) è un ottimo giocatore ed è molto veloce. Però Cuadrado è un giocatore importante, ha forza fisica, è rapido e imprevedibile. È un giocatore che mi piace molto. Per quanto riguarda la Juve, dico Marchisio, uno dei migliori centrocampisti del mondo. La Fiorentina dovrà stare molto attenta ai suoi inserimenti. Lui è molto abile in questo e sa fare male”.

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data