close
Calciomercato
p17j483o7brvbema6feu2i9a95

Dall’Inghilterra:Il Mancini furioso

La battuta di arresto del Manchester City contro il Southampton ha messo a  serio rischio la difesa del titolo della Premier che vola sempre più sull’altra sponda di Manchester. Ora la classifica dice che tra lo United e il City ci sono dodici punti a separarli. La sconfitta ha mandato su tutte le furie Roberto Mancini che ha reagito cercando di spronare la squadra, con parole dure e mirate:. Questo è quanto riporta SkySports:“Quando si gioca a calcio e si è un top player, si dovrebbe essere resonsabili, sempre. Non è sempre colpa dell’allenatore. I giocatori devono assumersi le loro responsabilità, se hanno le palle, in caso contrario, non puoi giocare in un top team”. Insomma un Mancini critico e autocritico, per il quale perdere ci può anche stare ma bisogna sempre mettere l’anima in campo, cosa, che secondo il tecnico di Jesi, contro il Southampton è mancata. Nel frattempo su Mancini piombano anche le dichiarazioni di Roque Santa Cruz, attaccante del City in prestito al Malaga, che ha detto:”Rispetto le decioni di Mancini e della società, ma a giugno scadrà il mio contratto e non tornerò a Manchester”.

 

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data