Calciomercato
sito ufficiale Chelsea

Chelsea: da Boakye a Vardy, quanti attaccanti sulla lista di Conte per gennaio

Antonio Conte non è soddisfatto del proprio parco attaccanti. Alvaro Morata, al netto degli infortuni, è una garanzia. Ma la prima (e unica) alternativa allo spagnolo ex Juve è quel Michy Batshuayi – in partenza a gennaio – che non ha mai convinto durante la sua avventura all’ombra di Stamford Bridge. Ecco perché il tecnico italiano – stando alle ultime indiscrezioni rilasciate dal Telegraph – avrebbe chiesto a Roman Abramovic di mettere mano sul portafogli per la prossima sessione di mercato. In estate l’ex allenatore bianconero aveva chiesto a gran voce Fernando Llorente, prima che il Tottenham glielo soffiasse da sotto al naso. E adesso, in vista di gennaio, sono tanti i nomi di attaccanti sulla lista di Conte, tre su tutti. Il primo è Christian Benteke, che in questa stagione non ha ancora trovato la via del gol con la maglia del Crystal Palace e vorrebbe cambiare aria. Il secondo nome è quello di Jamie Vardy, che dopo un anno di alti e bassi con il Leicester, è voglioso di ritrovare quella condizione che gli ha permesso di farsi conoscere al mondo intero. E proprio l’occasione blues potrebbe essere quella giusta per rilanciarsi anche in vista del Mondiale. Il terzo è quell’Abel Ruiz, attaccante classe 2000 in forza al Barcellona, finito anche nel mirino della Juve, come vi abbiamo raccontato in esclusiva. Il canterano blaugrana, stella della Spagna Under 17, sta iniziando a guadagnare spazio nella squadra B, militante in Segunda Division, a dispetto della giovanissima età. E tra i tanti top club sulle sue tracce, ci sarebbe appunto il Chelsea, intenzionato a pagare la clausola rescissoria da soli 3 milioni di sterline. Operazione, chiaramente, da leggere soprattutto in ottica futura. L’ultimo, in ordine cronologico, è Richmond Boakye, vecchia conoscenza del calcio italiano. Ex attaccante – tra le altre – di Juve, Atalanta e Latina, attualmente sotto contratto fino al 2020 con la Stella Rossa Belgrado. Il classe ’93 ghanese sta brillando nella sua nuova esperienza in Serbia, autore di ben 10 reti nelle 16 presenze fin qui disputate. Prestazioni che avrebbero convinto Conte a puntare su di lui per rimpolpare il reparto avanzato dei blues, orfano di Diego Costa e con Batshuayi sempre sul piede di partenza.

Foto: sito ufficiale Chelsea

Commenti

Archivio: Calciomercato