close
Calciomercato
p17chu0sl41hsnmho1vsfn4n1vbi3

Champions League:il Malaga da la “Buonanotte” allo Zenit

Non certo per gli amanti del calcio il pareggio maturato a San Pietroburgo, tra Zenit e Malaga. La squadra di Pellegrini parte benisssimo, con un uno-due da k.o.tecnico, ma lo Zenit non si arrende anche se la reazione alla fine del primo tempo è molto timida. Il secondo tempo è altra musica, altra squadra in campo, molte le occasioni sprecate dallo Zenit che deve assolutamente vincere: alla fine riesce a pareggiare ma non basta, alla squadra russa il Malaga ha dato la… Buonanotte.

Il Tabellino della gara

Zenit (4-2-3-1):
Malafeev; Anyukov, Hubocan, Bruno Alves, Lombaerts; Witsel, Shirokov; Hulk, Danny, Denisov; Kerzhakov. All. Spalletti
 

Malaga (4-2-3-1):
Willy; Gamez, Demichelis, Camacho, Onyewu; Toulalan, Seba; Duda, Eliseu, Santa Cruz; Buonanotte. All. Pellegrini

Arbitro: Benquerenca (POR)

Le squadre sono sul terreno di gioco

1′ si parte, palla allo Zenit

1′ Criscito non recupera per lo Zenit al suo posto Lombaerts

5′ partita molto lenta, ritmi bassissimi di gioco, nessuna azione da una parte e dall’altra

8′ Gollllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll Malaga, si addormenta la difesa dello Zenit e Buonanotte porta in vantaggio il Malaga. Cross di Seba dalla corsia destra in area, lisciano tutti, la palla arriva a Buonanotte che di destro, davanti al portiere segna il gol del vantaggio.

9′ Golllllllllllllllllllllllllll, uno-due tremendo Malaga. Ancora un disastro la difesa dello Zenit, errore di Lombaerts, ne approfitta Santa Cruz, che entra in area, palla a rimorchio per Seba che di sinistro batte Malafeev

11′ risponde lo Zenit, buona azione di Hulk in area, si libera di un avversario con un buon gioco di gambe, ma arriva Eliseu, con esperienza lo contrasta e ruba la palla:timide proteste di Hulk per il contrasto

13′ lo Zenit ci prova e conquista un calcio di punizione dal limite per fallo di Demichelis su Hulk. Ammonito l’ex Bayer. Batte Hulk,palla che esce di poco

20′ Il doppio vantaggio è un macigno per lo Zeni, ma la squadra sembra trovare l’orgoglio per reagire al Malaga

23′ Fa tutto Kerzhakov, entra in area, tiro da posizione defilata sulla destra, traiettoria insidiosa, Willy para goffamente

27′ progressione  di Hulk che parte da centrocampo, vince un paio di rimpalli, palla in profondità per Danny che giunge dalle retrovie, il tiro dal limite finisce alto

35′ Witsel migliore in campo dello Zenit. Quarto fallo consecutivo subito, l’ultimo da Buonanotte che viene ammonito

41′ gioco molto fisico in questa parte della gara, ma le squadre non riescono a rendersi pericolose, soprattutto mancano negli ultimi 15 metri

45′ azione insistita dello Zenit che termina con un tiro a giro dalla sinistra di Danny, parata in tuffo di Willy

45′ 2′ di recupero

45’+1′ palla toccata con le mani da Seba, ammonito

45’+2′ FINE PRIMO TEMPO

Secondo tempo

46′ per il Malaga entra Welligton esce Demichelis

46′ si parte, battono il calcio d’inizio secondo tempo gli spagnoli

46′ prova subito lo Zenit, Shirokov da fuori area, tiro altissimo

49′ Gollllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll Zenit con Danny:Cross dalla sinistra, controllo e tiro di destro di Danny che batte Willy

50′ neanche il tempo di battere a centrocampo, e di nuovo Danny davanti al portiere, la palla è deviata in angolo

52′ un altro Zenit:Kerzhakov in area, lato destro, aggira anche il portiere, il tiro sull’esterno della rete

61′ si rivede il Malaga: grandissima punizione dai 35 metri di Duda, di sinistro a girare sul palo più lontano, si distende Malafeev,palla in angolo

62′ per il Malaga esce proprio Duda entra Portillo

65′ Anyukov ammonito per proteste

66′ punizione battuta da eliseu da trequarti campo, spostati a sinsitra, palla in area respinta dalla difesa russa, da fuori prova Toulalan, tiro centrale parato da Malafeev

67′ il Malaga sembra di nuovo controlalre la partita, azione di Buonanotte dal limite, tenta il tiro a giro, la palla non prende l’effetto sperato e finisce fuori dallo specchio della porta

71′ occasione sciupata dallo Zenit, con tanto di disperazione Spalletti:Witsel dall’out di destra crossa a media altezza, arriva scordinatissimo Kerzhakov che manda a lato da ottima posizione

71′ per lo Zenit entra Fayzulin al posto di Shirokov

75′ per il Malaga esce Seba, entra Juanmi

80′ sostituzione Zenit, esce uno stanco Anyukov, entra Brystov

82′ lancio con il contagiri per Danny,in area quasi sulla linea di fondo, prova il tocco sotto, ancora una volta Willy gli dice di no

86′ Gooooooooooooollllllllllllllllllllllllllllllllllllllll Zenit:azione rocambolesca, porta benissimo palla Fayzulin, supera due avversari e crossa in area da posizione centrale, la palla spizzata di testa da Kerzhakov per Bystov il cross basso di Bytrov, palla da appoggiare in rete per Danny che inciampa e permette alla difesa spagnola di liberare.La palla arriva a Fayzulin che  tita dal limite di sinistro e segna. Curiosità:Danny era rimasto dentro la porta, il Malaga chiede il fuorigioco

90′ tiro ancora di Fayzulin respinge con i pugni Willy

90′ 4′ di recupero

90’+3′ contropiede di Buonanotte, in progressione verso il portiere ma esce benissimo Malafeev che anticipa il giocatore

90’+4′ FINISCE LA PARTITA, 2-2  IL RISULTATO, ALLA FINE UN PAREGGIO QUASI STRETTO PER SPALLETTI CHE VEDE LONTANA LA QUALIFICAZIONE

TERMINATA LA PARTITA, VISTOSE POLEMICHE DEI GIOCATORI DELLO ZENIT NEI CONFRONTI DELL’ARBITRO, TANTA LA DELUSIONE, CI RIMETTE BYSTROV CHE VIENE ESPULSO

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data