News
p17bldhbi91lqimcd1ou31euh10j03

Berbatov:”Pigro?Ho sempre risposto sul campo”

Torna a parlare Dimitar Berbatov (31), ex Manchester United, attore protaginista di una diatriba verbale che ha coinvolto Fiorentina e Juventus, entrambe interessate l’estate scorsa al cartellino del giocatore, una partita a scacchi che non ha lasciato nè vinti nè vincitori. Questa volta le due italiane non sono parte in causa, l’attaccante bulgaro ha voluto rispondere al Manchester United per alcune ccuse di pigrizia rivoltegli dopo la sua partenza: “Ho lasciato il Manchester United a testa alta, per loro ho dato più del cento per cento, andate a vedere anche le mie prestazioni in rapporto con i minuti giocati. Sono stato capocannoniere della Premier League nel 2010-11 ma non ho mai voluto sedermi in panchina. Forse avevo bisogno di giocare maggiormente ma ho sempre accettato quello che il mister mi diceva. Ho sempre lavorato per la squadra, sempre”.

Commenti

Archivio: News