zimbio

Baroni: “La squadra non ha mai rinunciato a giocare, è normale che la mancanza di risultati…”

Marco Baroni, allenatore del Benevento, ha parlato così ai microfoni di Sky dopo l’ennesima sconfitta, l’ottava in altrettante partite, rimediata nella tana del Verona: “La squadra è stata costruita tardi, abbiamo avuto tanti infortuni, diverse situazioni che non ci hanno permesso di lavorare con l’organico al completo. Ma queste sono constatazioni, non devono essere alibi. Ma in questo momento io devo badare al fatto che la nostra è stata una prestazione di qualità, anche se l’espulsione ha pesato tanto. E’ normale che la mancanza di risultati si faccia sentire, ma io in campo ho visto una squadra vogliosa, che ha lottato e che non ha mai rinunciato a giocare. Siamo venuti a Verona per provare a vincerla, noi ci vogliamo tirare fuori e ci proviamo, ci serve un episodio, una giocata, di certo con la paura non se ne esce, è questo il messaggio che voglio dare ai ragazzi. L’espulsione di Antei? Luca era rientrato dopo uno stop, aveva voglia. Più che un brutto fallo, si è trattata di una dinamica di velocità tra due calciatori, avrebbe potuto stare un po’ più attento. Brignoli tra i pali? Belec era stato via con la Nazionale, Brignoli l’avevo visto attento e propositivo. La sua prestazione mi è piaciuta molto, è stata positiva. Anche nella gestione della palla è stato molto attento”.

Foto: zimbio.com

Commenti

Archivio: News