close
Personaggio del giorno
p17ii5ut531tn52oh1pf9nm6ck83

BALOTELLI, INIZIO PERFETTO

Mario Barwuah Balotelli è nato a Palermo il 12 agosto del 1990 e rappresenta ad oggi uno dei talenti più cristallini ma anche più estroversi del calcio italiano. Soprannominato Super Mario è di origini ghanesi ma insieme ai genitori fin da piccolo si trasferisce in Italia. Nel 2001 dopo aver giocato con diverse squadre minori del bresciano, approda al settore giovanile del Lumezzane dove nel 2006 esordirà con la prima squadra in serie C1, diventando il calciatore più giovane a debuttare nella terza serie italiana. Nell’estate del 2006 viene chiamato dal Barcellona per un provino, ma viene scartato per motivi economici. La carriera sportiva di Balotelli è però in ascesa ed il 31 agosto della stessa estate viene acquistato dall’Inter con la formula del diritto di riscatto della comproprietà. Inizia con gli Allievi ma dopo mezza stagione viene subito trasferito con la Primavera dove vincerà il campionato di categoria. L’anno seguente risulta decisivo anche nel trionfo dei nerazzurri al Torneo di Viareggio, realizzando 7 reti in 6 partite. Sempre in questa stagione viene aggregato in pianta stabile alla prima squadra di Roberto Mancini e dopo il suo esordio in Cagliari-Inter in serie A, arrivano le prime reti ufficiali in Coppa Italia. Doppiette alla Reggina e poi alla Juventus nei quarti di finale. Il primo gol in serie A arriva in Atalanta-Inter, vinta 2 a 0 dalla formazione milanese e Balotelli vincerà il suo primo campionato italiano con l’Inter. Nelle due stagioni seguenti si conferma un giocatori di calibro internazionale e vincerà altri due campionati con il club nerazzurro, ma sarà soprattutto uno dei partecipi dello storico “triplete” messo a segno dall’Inter di Josè Mourinho. Con l’addio del tecnico portoghese la stessa estate arriva la separazione anche di Balotelli con l’Inter e la sua nuova destinazione si chiama Manchester City. Il talento bresciano rimarrà con i Citizien per due stagioni e mezzo e arricchirà il suo palmares con la vittoria di una Community Shield, di una Coppa d’Inghilterra e di una Premier League conquistata all’ultimo secondo a discapito dei cugini dello United. Lo scorso 31 gennaio arriva il passaggio al Milan, dove firma un contratto fino al 30 giugno del 2017 da 4 milioni netti a stagioni più bonus. Al Manchester City vanno circa 20 milioni di euro pagabili in cinque rate annuali, più altri 3 milioni di bonus. L’esordio con la maglia rossonera avvenuto ieri sera contro l’Udinese è di quelli memorabili: Balotelli gioca una partita eccezionale e segna la doppietta che regala al Milan i tre punti, realizzando anche un rigore che non c’era al ’94. L’acquisto da parte del Milan di Mario Balotelli rappresenta a tutti gli effetti il vero colpo di mercato del calcio italiano e rilancia notevolmente le ambizioni del Diavolo sia in ambito nazionale che europeo. Adesso sta tutto a Super Mario far parlare di se per le magie fatte in campo e non per altri episodi che esulano dal calcio giocato.

Commenti

Archivio: Personaggio del giorno

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data