News
p17io5p84i5jgodq1bmd1b6t1vjh3

Antonelli: “Napoli e altre italiane ci hanno chiesto Neto”

Il direttore sportivo del Siena, Stefano Antonelli, è intervenuto sulle frequenze di ‘Radio ‘Sportiva’ incassando i complimenti per la vittoria contro l’Inter e soffermandosi a parlare di mercato. Queste le sue parole: “La vittoria contro l´Inter è stata importante più per il morale che per la classifica, anche se non vederci più da soli all´ultimo posto è importante. Bilancio del mercato di gennaio? Non mi do un voto, abbiamo fatto quello di cui avevamo bisogno soprattutto per le casse societarie puntando su alcuni ragazzi in giro per il mondo. Abbiamo preso pochi ragazzi in Italia perchè i costi non sono abbordabili. Neto? Aveva mezza Europa dietro, ma mancava la proposta decisiva. Lo Zenit è stato il più pressante, e comunque è una delle prime dieci società europee motivo in più per affermare che questa operazione ci gratifica. Il Napoli? Non solo i partenopei, anche altre italiane. Ma il prestito con riscatto non ci interessava”.

 

Commenti

Archivio: News