close
Calciomercato
p17bokm15smffpm31a3d11a31c403

Allegri ha mollato, la palla a Berlusconi

Massimiliano Allegri ha ribadito, ancora una volta, che il Milan più di così non può fare. E che l’anno prossimo non potrà che migliorare. Come se questa fosse una stagione ormai finita, come se fossimo a fine marzo e non a metà novembre. In pratica, ha mollato, o quasi. Malgrado un contratto fino al 2014. Il rapporto con una parte della squadra è ormai compromesso, questo e altro quando non arrivano i risultati e si gioca allo scaricabarile. E siccome Galliani si è defilato dopo Milan-Fiorentina, senza fare da scudo come in passato, la palla passa a Berlusconi. Che ha sfiduciato Allegri da un pezzo, malgrado le belle parole di circostanza. E che non lo ha sollevato dall’incarico soltanto per la difesa a tutto campo dell’amministratore delegato. Ma se Galliani rinunciasse ad essere l’avvocato dell’allenatore dinanzi all’evidenza di risultati disastrosi e di un gioco che non c’è…

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data